Bed and breakfast nei pressi della grotta gigante

Situata pochi chilometri a nord del borgo che porta il suo nome la Grotta Gigante è celebre per la sua cavità principale detta la Grande Caverna che per dimensioni potrebbe contenere al suo interno la Basilica di San Pietro. La sua cavità infatti presenta una forma ellissoidale che misura i 275 metri di lunghezza, i 65 metri di larghezza e una volta a cupola che supera i 100 metri: tali dimensione ne conferiscono il titolo di più grande cavità visitabile del mondo. Per gli aspetti geologici che la caratterizzano la grotta Gigante è una delle tre più spettacolari del carso nonché l’unica rimasta in territorio italiano poiché Postumia e San Canziano si trovano oggi in territorio sloveno. Di proprietà della società Alpina delle Giulie che ne cura l’apertura, l’illuminazione e fornisce le guide, è visitabile in poco più di un’ora durante tutto l’arco dell’anno. Una lunga scalinata intervallata da passerelle, tratti di sentiero e rampe sospese nel vuoto conducono alla base della grotta: lo spettacolo è fra i più suggestivi grazie anche alla sapiente illuminazione elettrica che mette in risalto particolari della volta, formazioni cristalline dalla tinta rossastra, stalattiti e stalagmiti dalle dimensioni imponenti, come ad esempio “La Palma” alta più di sei metri. Oggi la Grotta Gigante, oltre ad essere un luogo di interesse turistico, rappresenta anche un’importante stazione per le ricerche scientifiche: grazie alle sue eccezionali dimensioni hanno trovato l’ideale collocazione strumenti sensibilissimi per lo studio della meteorologia, e microclima ipogeo, della fisica terrestre e del carsismo.

Accanto all’ingresso una bassa costruzione è stata attrezzata a Museo Speleologico e presenta una selezione mineralogica e antropologica.

B&B vicino a Grotta gigante

Scopri tutte le sistemazioni disponibili su BB Trieste

Vedi tutti i B&B

Punti di Interesse vicino a Grotta gigante

Monumenti: